Mappa piano terra Mappa piano terra Ingresso storico Cortile dei Ticciati Corridoio dell'Opera Saletta introduttiva/Galleria delle Sculture Sala del Paradiso Sala dei frammenti Sala della Maddalena Cappella delle Reliquie Tribuna di Michelangelo Lapidarium storico Atrio del Teatro degli Intrepidi/Scalone nuovo

Sala dei paramenti

Secondo Piano

Lo splendore architettonico del ‘Duomo dei Granduchi’ serviva da palcoscenico per i fasti della liturgia rinascimentale e barocca, evocati dai paramenti dei secoli XVII e XVIII qui esposti.

Il simbolismo dei paramenti liturgici cristiani è suggerito dall’affermazione di san Paolo secondo cui i credenti sono avvolti dalla salvezza come da un abito: “Quanti siete stati battezzati in Cristo”, l’apostolo scrisse, “vi siete rivestiti di Cristo” (Galati3,27). Le vesti rituali dei ministri sacri rammentano cioè la nuova condizione di tutti i fedeli, la ricchezza dei tessuti, il loro destino di gloria, il filo d’oro o d’argento la loro regalità.

20_sala dei Paramenti