"Porta Sud" - Andrea Pisano - 1330-1336

"Porta Sud" - Andrea Pisano - 1330-1336
Autore
Andrea Pisano
Data
1330-1336
Tecnica

Fusione/ doratura/ cesellatura/ incisione/ levigatura

Porta del Battistero con storie di San Giovanni Battista in bronzo fuso, cesellato, in parte dorato realizzata da Andrea Pisano nella prima metà del XIV secolo. La prima porta Monumentale creata per il Battistero racconta la vita di san Giovanni Battista, considerato dalla tradizione cristiana l’ultimo dei profeti e il primo testimone di Cristo. A san Giovanni Battista, santo patrono di Firenze, è dedicato l’edificio. La porta, a due battenti, è decorata da 28 formelle, ciascuna delle quali rappresenta una scena o una figura. Il racconto inizia dall’alto a sinistra, con l’infanzia del santo e prosegue, scendendo prima sulla valva di sinistra e poi di nuovo dall'alto nella valva a destra, illustrando la vita del profeta ed il suo incontro con Cristo; si conclude con il martirio e la sepoltura di san Giovanni. In basso le raffigurazioni delle Virtù Teologali e Cardinali, a cui è aggiunta l’Umiltà, indicano le virtù fondamento della santità. La cornice, con rosette e teste di leone, riporta il nome dell'artista e la data del 1330.

Scopri le altre opere

Sala del Paradiso
Dottori della Chiesa, Niccolò di Pietro Lamberti e Pietro di Giovanni Tedesco - 1395-1401
Piero di Giovanni Tedesco - Lamberti Niccolò di Pietro detto Pela

Dottori della Chiesa, Niccolò di Pietro Lamberti e Pietro di Giovanni Tedesco - 1395-1401