Parato di Santa Reparata, manifattura fiorentina - XVIII secolo

Parato di Santa Reparata, manifattura fiorentina - XVIII secolo
Autore
Manifattura italiana
Data
1650 ca.
Tecnica

Gros de Tour/ Liserè/ broccatura/ laminazione/ ricamo

Parato di Santa Reparata, in tessuto di seta ricamato in fili di seta policromi, lamine d’oro e d’argento, opera di manifattura fiorentina del XVIII secolo. Il parato detto “di Santa Reparata” è composto da un insieme di vesti coordinate, realizzate nello stesso tessuto e di medesimo colore: un piviale, una pianeta e due dalmatiche (di cui solo una in esposizione). Il parato è realizzato con un tessuto semplice in seta rossa che fa risaltare la decorazione, tipica delle vesti usate in ambito laico e liturgico nel XVIII secolo, creata da un ricamo, che si ispira alla vena naturalistica dell’arte tessile del Settecento. Gli elementi floreali sono realizzati in modo verosimile ed il ricamo riesce a rendere con delicate variazioni tonali le sfumature graduali di colore dei petali. Il disegno è impreziosito e definito dalle sottili lamine d’oro e d’argento operate sulla seta.