Annunciazione per la parte superiore della Porta laterale del Duomo - XIV secolo

Annunciazione per la parte superiore della Porta laterale del Duomo - XIV secolo
Autori
Guidi, Jacopo di Piero (attr.) - Giovanni di Balduccio (attr.)
Data
1350-1399
Tecnica

Scultura

Gruppo marmoreo dell’Annunciazione composto dall’Arcangelo Gabriele e dalla Vergine annunziata, scolpiti nel corso del Trecento per la parte superiore della Porta laterale del Duomo vicino al Campanile. La statua della Vergine, realizzata nel secondo quarto del Trecento, rimase a lungo nei depositi del cantiere del Duomo prima che, nella seconda metà del secolo, si scolpisse l’angelo suo pendant per decorare il portale laterale. Viene qui rappresentato l’inizio del percorso di redenzione dell’uomo, attuato grazie alla scelta di Maria di accogliere in grembo il Figlio di Dio. Maria è rappresentata nell’atto di leggere un libro sacro, e appare turbata per l’improvvisa apparizione dell’angelo, il quale, contrariamente, ha il volto sereno. Gabriele sta infatti rivolgendo l’annuncio gioioso: per opera dello Spirito Santo, l’Amore di Dio, ella sarebbe diventata madre di Gesù. Maria, obbedendo alla volontà divina, risponde: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto”.

Scopri le altre opere

Saletta introduttiva - Galleria delle sculture
Due Teste raffiguranti San Giovanni Battista
Tino di Camaino - Scultore fiorentino

Due Teste raffiguranti San Giovanni Battista

Cupoletta emisferica - XVI secolo
Mestranze Fiorentine

Cupoletta emisferica - XVI secolo

Rilievi in marmo e frammenti della Porta della Mandorla del Duomo -  1404 e 1409
Nanni di Banco (attr.) - Lamberti Niccolò di Pietro detto Pela - Donatello (attr.)

Rilievi in marmo e frammenti della Porta della Mandorla del Duomo - 1404 e 1409